lunedì 12 febbraio 2018

George Pehlivanian e il Trio Maisky al Teatro Dal Verme

Giovedì 15 e sabato 17 febbraio, Mischa Maisky, in trio con i figli Lily e Sascha, sarà protagonista di un concerto interamente dedicato a Beethoven. Sul podio, George Pehlivanian


George Pehlivanian, protagonista sul podio della trionfale inaugurazione di Musica a Colori, 73ª Stagione sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali, torna ora al Teatro Dal Verme per dirigere Mischa Maisky – che protagonista fu dell’inaugurazione della Stagione sinfonica 2016/2017 – questa volta in trio con i suoi figli Lily e Sascha. 

venerdì 9 febbraio 2018

María José Montiel torna a Tenerife come Principessa di Eboli

La diva di Madrid debutterà all’Opera di Tenerife il mitico ruolo dell’opera “Don Carlo” di Verdi

© Fernando Vázquez Morago 
«L’Eboli di Verdi e di Schiller, su cui il compositore si è basato per quest’opera, è affascinante, ma anche molto complessa, perché è un punto chiave della trama che muove tutta l’opera», dice il mezzosoprano spagnolo. «Richiede all’interprete un’ampia tessitura e un grande dominio tanto delle agilità quanto del canto drammatico ed espressivo. Una sfida appassionante».

martedì 6 febbraio 2018

Carlo Boccadoro e Fabrizio Meloni con “I Pomeriggi Musicali”

Giovedì 8 e sabato 10 febbraio, Carlo Boccadoro salirà sul podio de “I Pomeriggi Musicali” per un programma che s’inserisce nel palinsesto “Novecento italiano”. Solista, Fabrizio Meloni




Per il concerto in programma al Teatro Dal Verme di Milano giovedì 8 febbraio, alle ore 21:00, e sabato 10 febbraio, alle ore 17:00, I Pomeriggi Musicali, da sempre attenti alla musica contemporanea, affidano a Lorenzo Ferrero e Carlo Boccadoro la proposta musicale che si inserisce nel palinsesto Novecento italiano.

lunedì 5 febbraio 2018

“Il corsaro”: la trama

Il corsaro
Melodramma tragico in tre atti

Musica
Giuseppe Verdi (Le Roncole, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901)

“Il corsaro”: la registrazione

Il corsaro
Melodramma tragico in tre atti

Musica
Giuseppe Verdi (Le Roncole, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901)


Libretto
Francesco Maria Piave (Murano, 18 maggio 1810 – Milano, 5 marzo 1876), dal poemetto The Corsair di George Byron

Michael Fabiano canta “Il Corsaro” in Spagna

Il famoso tenore americano debutta a Valencia con l’opera di Verdi dopo aver trionfato a San Francisco e Bilbao con “Manon” di Massenet e a Londra con “Rigoletto”

(©Jiyang Chen)
Da quando l’ha debuttata alla Washington National Opera (Stati Uniti) non hanno smesso di chiedergliela: Michael Fabiano nel mese di marzo sarà al Palau de Les Arts di Valencia per essere il protagonista di una nuova produzione dell’opera raramente programmata di Verdi Il Corsaro: «Un'opera che è stata scritta nel periodo in cui il compositore sognava l’Unità d’Italia e ha trasferito nelle sue opere il desiderio di libertà della sua gente, tutto detto molto tra le righe», dice il tenore americano a proposito del titolo che lo accompagna dal 2014, anno in cui lo ha cantato per la prima volta. 

“Norma”: la registrazione

Norma
Tragedia lirica in due atti

Musica
Vincenzo Bellini (Catania, 3 novembre 1801 – Puteaux, 23 settembre 1835)

Libretto
Felice Romani (Genova, 31 gennaio 1788 – Moneglia, 28 gennaio 1865) dalla tragedia Norma ou L’infanticide di Alexandre Soumet


“Norma”: la trama

Norma
Tragedia lirica in due atti

Musica
Vincenzo Bellini (Catania, 3 novembre 1801 –  Puteaux, 23 settembre 1835)

Libretto
Felice Romani (Genova, 31 gennaio 1788 – Moneglia, 28 gennaio 1865) dalla tragedia Norma ou L’infanticide di Alexandre Soumet

Riccardo Frizza dirige “Norma” in Giappone

Il maestro italiano si esibirà a Tokyo con il capolavoro di Bellini dopo il suo ritorno a Parigi con “Il barbiere di Siviglia”

© Joan Tomás - Fidelio Artist


Considerato un punto di riferimento nel genere operistico, il direttore italiano Riccardo Frizza continua, nelle ultime settimane, a confrontarsi con opere del bel canto romantico nei teatri nei quali è ospite. Se nel mese di gennaio e febbraio ha diretto dal podio dell’Opéra National de Paris nove rappresentazioni de Il Barbiere di Siviglia, capolavoro rappresentativo di Rossini e di tutto il repertorio buffo, a marzo cambierà registro spostandosi in Giappone per dirigere a Tokyo l’opera maestra di Vincenzo Bellini, Norma, opera che ha debuttato nel 2013 al Metropolitan Opera di New York. Il dramma belcantista della sacerdotessa druida – che cerca di uccidere i suoi due figli per vendicarsi del suo amante, il militare romano Pollione –, è spesso nell’agenda del maestro Frizza, che l’ha diretta anche al Théâtre des Champs-Elysees di Parigi e alla Lyric Opera di Chicago.

La Scala in gara per i Prix Fedora con “Fin de partie”

L’attesa prima assoluta dell’opera tratta da György Kurtág dal capolavoro di Beckett è nella Short List per il “FEDORA Generali Prize for Opera”. Aperto il voto popolare sul sito

                
Il Teatro alla Scala è entrato nella shortlist dei premi FEDORA Generali Prize for Opera con Fin de partie, l’opera di György Kurtág tratta dal capolavoro di Samuel Beckett che debutterà in prima assoluta il 15 novembre 2018 con la regia di Pierre Audi e la direzione di Markus Stenz, in coproduzione con l’Opera di Amsterdam. I premi FEDORA promuovono la creatività e l’innovazione sostenendo i migliori progetti europei di opera e balletto in via di realizzazione. I candidati al premio di € 150.000 devono proporre nuovi allestimenti di opere in prima assoluta o riscoperte, coprodotti da almeno due istituzioni e il cui team creativo comprenda artisti di diverse nazioni.