mercoledì 8 giugno 2016

“Simon Boccanegra”: il video

Simon Boccanegra
Melodramma in un prologo e tre atti

Musica
Giuseppe Verdi (Le Roncole, 10 ottobre 1813 – Milano, 27 gennaio 1901)



Libretto
Francesco Maria Piave (Murano, 18 maggio 1810 – Milano, 5 marzo 1876), dal dramma Simón Bocanegra di Antonio García-Gutiérrez


Prima rappresentazione: Venezia, Teatro La Fenice, 12 marzo 1857 (seconda versione: Milano, Teatro alla Scala, 24 marzo 1881)

Personaggi

Prologo
Simon Boccanegra, corsaro al servizio della repubblica genovese (baritono)
Jacopo Fiesco, nobile genovese (basso)
Paolo Albiani, filatore d’oro, genovese (baritono)
Pietro, popolano di Genova (basso)

Marinai, popolo, domestici di Fiesco.

Personaggi dei tre atti
Simon Boccanegra, corsaro al servizio della repubblica genovese (baritono)
María Boccanegra, sua figlia, sotto il nome di Amelia Grimaldi (soprano)
Jacopo Fiesco, nobile genovese, sotto il nome di Andrea (basso)
Gabriele Adorno, gentiluomo genovese (tenore)
Paolo Albiani, cortigiano favorito del doge (baritono)
Pietro, altro cortigiano (baritono)
Un capitano dei balestrieri (tenore)
Un’ancella di Amelia (mezzosoprano)

Soldati, marinai, popolo, senatori, corte del Doge, prigionieri africani

Le vicende si svolgono a Genova e nelle sue vicinanze
Epoca: 1339 (Prologo) e 1363 (tre atti)